Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
ottobre 2017 – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
31
Ott

Qatar: Riad cerca il golpe, ma se vogliono parlare siamo qua

Qatar: Riad cerca il golpe, ma se vogliono parlare siamo qua Le accuse e l’apertura dello sceicco Tamim bin Hamad Al-Thani L’Emiro del Qatar ha accusato l’Arabia Saudita e i suoi alleati del Golfo più l’Egitto di puntare allo spodestamento del suo governo, ma allo stesso tempo si è detto pronto a negoziare affinchè l’embargo politico ed economico lanciato cinque mesi fa abbia fine. “Vogliono un cambio di regime. E’…

Read more →
31
Ott

ITALIA-RUSSIA, MISSIONE DELL’AMBASCIATORE RAGAGLINI A VLADIMIR E SUZDAL

Si è svolta nello scorso weekend la missione dell’ambasciatore d’Italia a Mosca, Cesare Maria Ragaglini, a Vladimir e Sudzal importanti città della Russia europea centrale. L’ambasciatore Ragaglini si è recato a Vladimir per l’inaugurazione del nuovo stabilimento del Gruppo Zoppas Industries per la produzione di resistenze elettriche per sistemi di riscaldamento e condizionamento. Nel 2015, l’azienda italiana aveva realizzato un investimento da 6 milioni di euro in Russia. Dopo la…

Read more →
31
Ott

CINA: UN FATTO FUORI TEORIA.

pierluigi fagan | complessità Le teorie hanno due nemici impenitenti, le contraddizioni tra teorie e piccoli fatti e i grandi fatti fuori teoria. Il primo nemico lavora di guerriglia accumulando anomalie fino a che c’è una rivoluzione paradigmatica che impone il cambiamento delle teoria. Quella nuova si troverà di nuovo con la stesso problema e con lo stesso esito finale ma per un certo tempo sarà vigente perché più “adatta”.…

Read more →
31
Ott

L’analisi – L’esilio da Napoleone a Khomeini rafforza i leader lontani dalla patria – La spina dei leader in esilio

A Bruxelles, in place du Grand Sablon c’è una panetteria, la«Boulangerie moderne» della famiglia Wittamer, che da più di cent’anni sforna ottime pagnotte, tanto da essersi guadagnata la patente difornitore ufficiale della casa reale. Eppure, per buone e profumate che siano le baguette Wittamer, è possibile che per Carles Puigdemont risultino un pò salate. Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui, e come è duro calle lo…

Read more →
30
Ott

Arriva l’ordine di tagliare gli incentivi per auto elettiche: obiettivo mantenere la dipendenza fino al 2030

I giapponesi hanno calcolato che eliminando gli incentivi sulle autovetture elettriche, limitando l’adeguamento delle infrastrutture elettriche, terrorizzando gli stati sul calo delle imposte derivanti dalla vendita del petroliosi può arginare la diffusione della mobilità elettrica fino al 2030. L’effetto della transizione globale verso l’elettromobilita’ sulla domanda di petrolio resta difficile da valutare, quantomeno nel breve e medio termine. A sottolinearlo è il quotidiano “Nikkei”, che riporta gli esiti di una…

Read more →
26
Ott

Cinese Cecf e russa Rosneft concordano creazione fondo d’investimento congiunto

La compagnia energetica cinese e la russa Rosneft hanno concordato di creare un fondo d’investimento congiunto per porre in essere strategie d’espansione congiunte all’estero per l’estrazione e la lavorazione di prodotti energetici Lo ha detto il presidente di CEFC, Chan Chauto, nel corso di un forum organizzato da Vtb Capital a Mosca. “La nostra corporazione ha raggiunto un punto d’intesa comune sulla creazione di fondo d’investimento congiunto Russia-Cina con Rosneft. Lavoreremo per promuovere lo sviluppo delle imprese…

Read more →
26
Ott

La Cina ha scelto i sette nuovi leader del Partito Comunista Cinese, che guideranno il Paese fino al prossimo Congresso del partito, il ventesimo, nel 2022

La Cina ha scelto i sette nuovi leader del Partito Comunista Cinese, che guideranno il Paese fino al prossimo Congresso del partito, il ventesimo, nel 2022. La lista dei nuovi nomi conferma le previsioni degli ultimi giorni, ovvero l’assenza di un erede designato dal presidente Xi Jinping a succedergli tra cinque anni per altri due mandati oltre al quinquennio cominciato oggi, al vertice del partito e dello Stato. Xi, che da ieri ha iscritto il suo…

Read more →
26
Ott

Uno 007 sardo di Gladio rivela: Estermann era «Werder» la spia della Stasi in Vaticano

Muguette Baudat è una donna forte e ostinata. Lei, svizzera vallese di Monthey, è la madre del vicecaporale delle Guardie svizzere Cédric Tornay, 23 anni, per la giustizia vaticana morto suicida la sera del 4 maggio 1998, dopo avere assassinato il suo comandante, il colonnello Alois Estermann e la moglie Gladys Meza Romero, funzionaria dell’ambasciata venezuelana alla Santa Sede. Muguette Baudat non ha mai creduto alla traballante versione ufficiale, confezionata…

Read more →
26
Ott

Puigdemont-Rajoy, chi sono quei due

Comunque vada a finire il contenzioso Spagna Catalogna, peggio come è stato sino ad oggi, non poteva essere gestito. Un referendum unilaterale di indipendenza forzando la mano alla stessa maggioranza di cittadini catalani. Una reazione madrilena rigidamente statalista, con sospetti di antistoriche rivalse franchiste. Due protagonisti di non eccelsa levatura politica che ancora oggi sembrano inserire interessi elettorali su una questione istituzionale decisiva per il futuro dell’intero Paese e della…

Read more →
26
Ott

Le nuove strategie dell’intelligence USA in Afghanistan

La Cia con il coltello – Trump espande i programmi dell’intelligence in Afghanistan Ieri il New York Times ha scritto che la Cia sotto l’Amministrazione Trump e guidata dal direttore Mike Pompeo sta per espandere le sue operazioni paramilitari in Afghanistan alla guerra contro i talebani, e non più soltanto contro al Qaida. Si tratta di un salto netto rispetto al passato perché la Cia negli anni scorsi poteva lanciare…

Read more →