Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
armi – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
11
Gen

La Grecia sequestra il cargo partito dal porto turco di Mersin che trasportava esplosivi in ​​Libia

La guardia costiera greca ha sequestrato un mercantile che trasportava esplosivi, presumibilmente alla Libia devastata dalla guerra. Le autorità descrivono la nave come una “bomba in movimento”. Il mercantile di bandiera tanzaniano Andromeda è stato sequestrato nel porto di Iraklion a Creta il 6 gennaio, secondo quanto annunciato mercoledì dalla guardia costiera greca. Quattro giorni di ispezioni della nave hanno consentito il ritrovamento di 29 contenitori con esplosivi e detonatori.…

Read more →
24
Ott

Trovati ultimi armamenti NATO in deposito Daesh in Siria

In un deposito di armi dei terroristi dello Stato Islamico a Mayadin sono stati trovati vari esemplari di moderni armamenti della NATO, ha annunciato il generale dell’esercito siriano Hassan Suhail. I militari siriani con l’aiuto dell’aviazione russa hanno catturato un imponente arsenale dei terroristi. “Avremo bisogno di almeno sei giorni per portare via tutti questi trofei lasciati dai guerriglieri dopo la loro fuga. Qui ci sono molti armi e vari sistemi…

Read more →
16
Set

La regia anglosassone: Il genocidio dei Rohingya spiana la via agli Usa in Myanmar

Dietro il genocidio ai danni dei Rohingya, c’è una manovra di Arabia Saudita ed Israele per favorire la presenza Usa sui confini cinesi. Al momento, la situazione della minoranza musulmana che vive nello Stato del Rakhine in Myanmar è all’attenzione della stampa internazionale: da sempre sottoposta a discriminazioni e privata di ogni diritto o servizio di base, è oggetto di sistematiche persecuzioni da parte dei nazionalisti buddisti; debole e piccola,…

Read more →
11
Set

Destabilizzazione globale pianificata: Quando le industrie si sostituiscono ai Governi

Invasi l‘Irak e l’Afghanistan, sostenuti gli alleati nell’aggressione a Libia e Yemen, provocate insurrezioni in Ucraina e in Siria, imprese finite in impantanamenti con milizia poco fidate, e noi crediamo di capire che la superpotenza sia in declino, visto che non vince mai…”Ma non sarà che l’impantanamento sul campo di battaglia sia nell’interesse degli Stati… via “USA perdono? Al complesso militare-industriale conviene”. — Blondet & Friends

Read more →
24
Ago

Ucraina, Mattis: Usa studiano fornitura di armi letali

Gli Stati Uniti stanno studiando la possibilità di fornire armi letali all’Ucraina. È quanto ha detto il capo del Pentagono, James Mattis, oggi a Kiev, al termine dei colloqui con il presidente ucraino Petro Poroshenko. “Sì, parliamo della fornitura di armi difensive letali, stiamo studiando questa questione“, ha detto Mattis comparendo in conferenza stampa insieme al presidente ucraino. Il segretario Usa alla Difesa ha riferito che, a partire da quello…

Read more →