Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
censura – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
30
Gen

La pupilla di Soros controlla il voto in Italia: grazie a Soros, il Grande fratello Ue mette il naso nelle elezioni italiane

Mariya Gabriel, commissaria europea al Digitale, annuncia che vigilerà sulla nostra campagna elettorale «per difendere la democrazia». Come? Tramite i gruppi anti fake news sostenuti dallo speculatore USA. C’è un grande burattinaio dietro la campagna contro le fake news che sta infiammando il dibattito politico di mezzo mondo. Si chiama George Soros. Sembra quasi una barzelletta, perché il magnate della finanza e creatore della Open society foundation spunta ogni volta…

Read more →
29
Dic

Leggere più libri non serve: bisogna dedicarsi a quelli che non si leggono mai

Apprezzare l’inapprezzabile, scegliere l’insostenibile, avere la forza di mettere alla prova le proprie convinzioni e rompere i propri limiti. Si può (deve) fare in ogni campo, per cui vale anche per la lettura Tutti lanciano allarmi sui pericoli della filter bubble sui social. Ma nessuno si preoccupa per la bolla delle letture. Se è vero che Facebook e Twitter, assecondando i gusti e le scelte di ciascuno, chiudono l’utente in…

Read more →
02
Nov

Censura Internet: Inquietanti similitidini tra quello Cinese e quello Europeo

Le parole proibite online Il nuovo corso del presidente Xi Jinping prevede un giro di vite sulla libertà d’espressione sul web. Sono 68 le categorie di argomenti vietate su Internet nella terra di mezzo. In linea con la «nuova era» del presidente Xi Jinping, la Cyberspace administration of China (Cac, agenzia per la sicurezza informatica) ha pubblicato un documento molto dettagliato con le nuove linee guida che seguirà per il…

Read more →
09
Ago

Il nuovo incarico di George Soros: arruolato dall’Unione Europea per sopprimere la libera informazione.

Casualmente il primo sito ad essere stato attaccatto e contrassegnato come “disinformazione russa” è stato propio Gefira.org che da anni denuncia il dubbio operato delle ONG. L’iniziativa più macabra dell’Unione Europea: registrare il dissenso come “propaganda russa” sotto la direzione di Soros La Russia è il capro espiatorio preferito per l’establishment europeo per deviare l’attenzione sui propri fallimenti. Fin dalla vittoria della Brexit e Trump, l’élite europea ha cercato regolarmente…

Read more →