Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
crisi – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
02
Gen

La non-politica di un non-paese. Perchè i democratici europei promuovono manifestazioni antifasciste e votano contro Israele all’ONU?

ALLA CINA INTERESSA LA CONQUISTA ECONOMICA, ALL’ISLAM QUELLA SOCIALE La maggior parte delle pesanti contraddizioni della politica contemporanea nascono da una profonda ignoranza storica e dalla mancanza di una strategia di medio-lungo periodo che consenta di pianificare la condotta strategica di governo, questo avvantaggia le aggressive economie asiatiche che non si può escludere abbiano già fatto accordi sotto banco su reciproci interessi con gli Stati Islamici in Europa.  Link Appronfimento:…

Read more →
12
Dic

Le trappole francesi Da Trichet alla Libia, solo danni per l’Italia – Libia e debito, trame francesi sull’Italia

LA BATTAGLIA DEL GAS Non è un mistero per nessuno che francesi e tedeschi non hanno mai visto di buon occhio questo rapporto preferenziale della Russia con l’Italia e il disegno ambizioso di un hub meridionale del gas (South Stream). Guarda caso, proprio in quell’anno terribile i francesi ottengono di bombardare la Libia e anche noi diciamo sì con un balletto di responsabilità peraltro obbligate tra capo dello Stato (Napolitano)…

Read more →
12
Dic

Israele, un’economia a prova di guerra

Dal 2006 a oggi il Paese ha dimostrato di essere resistente alle crisi come nessun altro al mondo Israele, un’economia a prova di guerra I PUNTI DI FORZA La capacità di adattamento del settore hi-tech e l’efficienza dell’esercito hanno sempre protetto il business dagli shock. Unica eccezione il turismo  Guerre e rivolte mettono in ginocchio l’economia di ogni Stato? Non per Israele. Forse nessun Paese al mondo ha dimostrato, anche…

Read more →
03
Nov

Un teologo scrive al papa: C’è caos nella Chiesa, e lei ne è una causa

Thomas G. Weinandy è teologo tra i più noti e stimati e vive a Washington nel Collegio dei Cappuccini, l’ordine francescano al quale appartiene. È membro della commissione teologica internazionale, la commissione che Paolo VI volle a fianco della congregazione per la dottrina della fede perché questa si avvalesse del fior fiore dei teologi di tutto il mondo. Ed è membro di questa commissione dal 2014, ivi nominato da papa…

Read more →
05
Ott

Georgia: colloquio “costruttivo” fra presidente e maggioranza su revisione costituzionale

Georgia: colloquio “costruttivo” fra presidente e maggioranza su revisione costituzionale Tbilisi Il clima politico teso in Georgia a causa della presenza di un Governo filo-europeo ed un Presidente filo-russo, con le elezioni di Donald Trump pare aver trovato un equilibrio seppur precario. L’europa chiede alla Georgia alcune modifiche costituzionali importanti finalizzate alla sottrazione della sovranità popolare, come ad esempio le revoca dell’elezione diretta del Presidente della Repubblica, in netto contrasto…

Read more →
14
Set

Descolarizzazione 2.0. – L’Italia dà agli studenti poveri 83 volte meno che ai migranti

DESCOLARIZZAZIONE PROGRAMMATA L’Italia dà agli studenti poveri 83 volte meno che ai migranti Arriva il fondo per chi non può pagare l’università: solo 55 milioni l’anno. Per i rifugiati spendiamo 4,6 miliardi. Lo Stato dovrebbe anche incentivare l’iscrizione alle facoltà che danno lavoro invece di distribuire denaro a pioggia senza alcun criterio I SOLDI IN GIOCO 6,982 miliardi di euro L’entità del Fondo di finanziamento ordinario 2017 per l’istruzione (Ffo),…

Read more →
24
Ago

MarketWatch promuove la moneta parallela di Berlusconi

Il baratro valutario Gli altri stati europei non vogliono la ripresa italiana per continuare a saccheggiare il belpaese con i complici dall’interno I presupposti per un ricorso Dunque, se la proposta di Berlusconi è stata Bocciata, perchè la Repubblica Ceca detiene due valute (euro e corona) e quest’anno ha sganciato il cambio dalla moneta unica? La Commissione europea ha bocciato senza se e senza ma la proposta di Silvio Berlusconi…

Read more →