Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
democrazia – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
14
Feb

Perché Soros ha attaccato Facebook e Google a Davos?

L’investitore ungherese a Davos, in occasione del World Economic Forum, ha sferrato un duro attacco ai giganti del tech. Il fatto che un manipolatore come George Soros che è bene ricordarlo – ha sempre interferito con la politica interna delle nazioni in cui opera – si preoccupi delle opportunità che sta offrendo la rete e del funzionamento dei social network potrebbe essere un’implicita ammissione di colpevolezza mossa dalla preoccupazione che…

Read more →
06
Feb

Bibi “caccia” Soros da Israele

Forse è arrivato il momento per la sinistra italiana di revisionare le teorie sull’immigrazione di massa e di scollegarle dal fenomeno delle discriminazioni etniche che poco hanno a che vedere con i piani orditi da soggetti internazionali che mirano a destabilizzare determinate nazioni per trarre benefici economici e d’investimento. Distruggere per ricreare, il motto al quale si sono ispirati i Clinton ed Obama per le varie guerre insensate che hanno…

Read more →
30
Gen

La pupilla di Soros controlla il voto in Italia: grazie a Soros, il Grande fratello Ue mette il naso nelle elezioni italiane

Mariya Gabriel, commissaria europea al Digitale, annuncia che vigilerà sulla nostra campagna elettorale «per difendere la democrazia». Come? Tramite i gruppi anti fake news sostenuti dallo speculatore USA. C’è un grande burattinaio dietro la campagna contro le fake news che sta infiammando il dibattito politico di mezzo mondo. Si chiama George Soros. Sembra quasi una barzelletta, perché il magnate della finanza e creatore della Open society foundation spunta ogni volta…

Read more →
16
Gen

Le criptovalute possono restituire la sovranità al popolo

Le criptovalute minano il potere incontrollato delle banche centrali sugli organi costituzionali nazionali. Con il boom di Bitcoin e i suoi parenti cadono i veli delle vecchie monete e la credibilità dei potenti e di chi canta le loro lodi. E ora Draghi e Savona appaiono relitti di un tempo finito. Chi è l’economista e chi è il somaro? Chi ha capito cos’è una moneta e chi parla di moneta…

Read more →
16
Gen

Estonia VS Mario Draghi: lanceremo una criptomoneta

Nonostante lo stop del presidente BCE, Tallinn rilancia il progetto EstCoin. Il responsabile Korjus: “Sarà uno strumento per i nostri cittadini digitali“ «II nostro EstCoin va avanti». Kaspar Korjus si è ritrovato con un avversario non da poco. Mario Draghi in persona, con inusuale durezza, ha bocciato l’idea estone di lanciare una criptomoneta nazionale: «La valuta dell’eurozona è solo l’euro», ha scandito l’uomo più potente d’Europa. Da buon innovatore però…

Read more →
29
Nov

La rete dell’immigrazione di George Soros in Italia

Il seguente articolo è basato sulla ricerca di Francesca Totolo pubblicata su lucadonadel.it1) Confini aperti e censura dei media Perché c’è una crisi migratoria nel Mediterraneo? Perché le ONG sono coinvolte? Perché c’è una estesa rete di attivisti ed organizzazioni dei ‘’confini aperti’’ dietro la faccenda; molti di loro sono finanziati o collaborano con la Open Society Foundation di George Soros. È illegale? No. L’attivismo politico è una parte essenziale…

Read more →
05
Ott

Georgia: colloquio “costruttivo” fra presidente e maggioranza su revisione costituzionale

Georgia: colloquio “costruttivo” fra presidente e maggioranza su revisione costituzionale Tbilisi Il clima politico teso in Georgia a causa della presenza di un Governo filo-europeo ed un Presidente filo-russo, con le elezioni di Donald Trump pare aver trovato un equilibrio seppur precario. L’europa chiede alla Georgia alcune modifiche costituzionali importanti finalizzate alla sottrazione della sovranità popolare, come ad esempio le revoca dell’elezione diretta del Presidente della Repubblica, in netto contrasto…

Read more →
09
Ago

Il nuovo incarico di George Soros: arruolato dall’Unione Europea per sopprimere la libera informazione.

Casualmente il primo sito ad essere stato attaccatto e contrassegnato come “disinformazione russa” è stato propio Gefira.org che da anni denuncia il dubbio operato delle ONG. L’iniziativa più macabra dell’Unione Europea: registrare il dissenso come “propaganda russa” sotto la direzione di Soros La Russia è il capro espiatorio preferito per l’establishment europeo per deviare l’attenzione sui propri fallimenti. Fin dalla vittoria della Brexit e Trump, l’élite europea ha cercato regolarmente…

Read more →