Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
europa – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
14
Feb

Perché Soros ha attaccato Facebook e Google a Davos?

L’investitore ungherese a Davos, in occasione del World Economic Forum, ha sferrato un duro attacco ai giganti del tech. Il fatto che un manipolatore come George Soros che è bene ricordarlo – ha sempre interferito con la politica interna delle nazioni in cui opera – si preoccupi delle opportunità che sta offrendo la rete e del funzionamento dei social network potrebbe essere un’implicita ammissione di colpevolezza mossa dalla preoccupazione che…

Read more →
08
Feb

Schiaffo all`Eliseo “no alle liste transnazionali”

Un paio di schiaffi al progetto di Macron per le Europee 2019, fallisce così la scalata francese finalizzata a disintegrare un processo che non avvantaggia il giovane presidente sbucato dal cilindro e che quindi non ha avuto ancora il tempo di affiliarsi a nessuna famiglia politica, gli restano tuttavia due anni per trovare qualche escamotage. (link come nasce il fenomeno Macron) Questo episodio è emblematico della strategia francese che ha…

Read more →
08
Feb

Il significato politico del viaggio a Roma di Erdogan ad un mese dalle elezioni italiane

Perché Erdogan viene in Italia? E soprattutto perché la sua visita, da un incontro di poche ore chiesto personalmente al Papa per telefono, si è allargata prima allo Stato e al governo di Roma, e poi ai dirigenti di alcune delle maggiori aziende, fino a spalmarsi su due giorni di viaggio? Il sultano al Quirinale e Palazzo Chigi A maggior ragione dopo le dichiarazioni inusuali fatte la sera sera prima…

Read more →
25
Gen

La convergenza islamica europea ed il fallimento dei modelli integrativi sociali

Il declino degli stati nazionali e delle relative democrazie intrappolate nei trattati europei – che per loro natura non lasciano spazio agli interessi dei cittadini comunitari tra l’altro già ingannati dalla “necessaria” cessione di sovranità verso un’entità astratta quale l’Unione Europea ha insediato nei diversi strati sociali, seri problemi identitari che affondano le radici nella psiche umana. Il problema non và sottovalutato in quanto attualmente non ancora è dato saperne…

Read more →
16
Gen

Le criptovalute possono restituire la sovranità al popolo

Le criptovalute minano il potere incontrollato delle banche centrali sugli organi costituzionali nazionali. Con il boom di Bitcoin e i suoi parenti cadono i veli delle vecchie monete e la credibilità dei potenti e di chi canta le loro lodi. E ora Draghi e Savona appaiono relitti di un tempo finito. Chi è l’economista e chi è il somaro? Chi ha capito cos’è una moneta e chi parla di moneta…

Read more →
08
Gen

Perché Repubblica Ceca e Regno Unito non hanno aderito al Fiscal Compact?

In vista delle prossime elezioni, molti critici dell’euro e più in generale delle politiche economiche in Europa hanno sostenuto di nuovo la necessità per l’Italia di uscire dal cosiddetto “Fiscal Compact”, cioè il Trattato sulla stabilità, sul coordinamento e sulla governance dell’Unione Europea firmato da 25 paesi il 2 marzo 2012. Il Fiscal Compact è stato un tema ricorrente del dibattito politico negli ultimi anni e probabilmente lo sarà ancora a…

Read more →
08
Gen

Perché Repubblica Ceca e Regno Unito non hanno aderito al Fiscal Compact?

In vista delle prossime elezioni, molti critici dell’euro e più in generale delle politiche economiche in Europa hanno sostenuto di nuovo la necessità per l’Italia di uscire dal cosiddetto “Fiscal Compact”, cioè il Trattato sulla stabilità, sul coordinamento e sulla governance dell’Unione Europea firmato da 25 paesi il 2 marzo 2012. Il Fiscal Compact è stato un tema ricorrente del dibattito politico negli ultimi anni e probabilmente lo sarà ancora a…

Read more →
05
Gen

Riflessioni sul fallimento europeo e la riscoperta dei valori storici

La rivincita delle identità a cui assistiamo oggi è un moto di rivolta – sia pur contraddittorio e ancora allo stato germinale – contro due fenomeni che hanno determinato la crisi delle società occidentali: il contrattualismo nell’organizzazione politico-sociale delle comunità autoctone e l’imporsi del multiculturalismo come dottrina per integrare i nuovi arrivati. Secondo Dario Citati, analista associato al centro machiavelli, il contrattualismo può essere inteso come la traduzione politica del costruttivismo filosofico, cioè di tutte quelle concezioni…

Read more →
05
Gen

Riflessioni sul fallimento europeo e la riscoperta dei valori storici

La rivincita delle identità a cui assistiamo oggi è un moto di rivolta – sia pur contraddittorio e ancora allo stato germinale – contro due fenomeni che hanno determinato la crisi delle società occidentali: il contrattualismo nell’organizzazione politico-sociale delle comunità autoctone e l’imporsi del multiculturalismo come dottrina per integrare i nuovi arrivati. Secondo Dario Citati, analista associato al centro machiavelli, il contrattualismo può essere inteso come la traduzione politica del costruttivismo filosofico, cioè di tutte quelle concezioni…

Read more →
02
Gen

L’ascesa del nazionalismo cinese nasce dalla consapevolezza dell’aumento del proprio potere sull’occidente

La brigata Little Pink combatte su web e social network Dal Dalai Lama a Hong Kong, nel mirino i “nemici di Pechino“ Alcuni li dipingono come Guardie Rosse 2.0. Rispetto ai tempi della Rivoluzione culturale i metodi sono certamente meno cruenti: per difendere la Cina e il Partito comunista sono armati di uno smartphone e di tanta retorica nazionalista. I Little Pink – xiao fenhong, in cinese – hanno scelto…

Read more →