Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
IRAN – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
12
Gen

Italia sostiene la Repubblica Islamica dell’Iran con un Piano da 5 miliardi

Iran-Italia, via all’accordo di sviluppo da 5 miliardi. Seguendo Cina, Corea del Sud, Austria e Danimarca anche l’Italia è pronta a fornire finanziamenti bancari all’Iran dopo l’accordo sul nucleare che ha portato alla fine dell’embargo. Ieri a Roma il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e il vice ministro iraniano, Mohammad Khazaee, hanno siglato un intesa che, attraverso Invitalia mette a disposizione delle banche iraniane 5 miliardi di dollari per finanziare…

Read more →
30
Nov

Cina-Iran: l’alleanza che spaventa l’Occidente

Pechino investe in Iran per consolidare la sua presenza in Medio Oriente, rischiando di creare nuove tensioni in una regione già problematica Come ha fatto l’Iran a diventare il principale alleato della Cina in Medio Oriente? E’ ormai un dato di fatto che negli ultimi mesi Teheran si è trasformata nella punta di diamante della nuova Via della Seta cinese. Il mega-progetto infrastrutturale attraverso cui il Presidente Xi Jinping sta…

Read more →
28
Nov

Compagnie russe e iraniane valutano progetti congiunti in 10 giacimenti di idrocarburi

Le compagnie russe e iraniane stanno valutando la partecipazione congiunta all’esplorazione di oltre 10 giacimenti di idrocarburi situati nel territorio e nelle aree offshore dell’Iran. Lo ha detto il direttore per le esplorazioni di Nioc, Seyyed Saleh Hendi, in un’intervista all’agenzia di stampa russa “Sputnik”. Nioc ha gia’ siglato numeri memorandum d’intesa con le compagnie russe e ora attende la firma di nuovi accordi per avviare ulteriori progetti. “Nioc ha…

Read more →
28
Nov

Il generale Iraniano Safavi loda l’ economia della Cina e la spiritualità Islam

La Cina mediante gli accordi commerciali e gli ingenti investimenti sta rafforzando l’Iran e le altre nazioni islamiche che hanno messo in moto la macchina delle infiltrazioni islamiche in europa. Esiste inoltre un nesso tra i Paesi del Centrafica oggetto di sfruttamento economico Cinese ed i flussi migratori in partenza. Il progetto di guerra economica cinese, prevede nel prossimo trentennio il decentramento delle attività produttive manufatturiere particolarmente usuranti per il…

Read more →
23
Nov

Quell’alleanza elettrica tra Iran e Libano Nello scontro iraniano-saudita sul Paese dei cedri c’è anche una grande infrastruttura. Parola di «intelligence» israeliana.

Non c’è alcuna guerra all’orizzonte in Libano. Non la vuole Israele, né conviene a Hezbollah. ll confine è quieto come mai da 10 anni a questa parte». Ad affermarlo è Sima Shine, prima donna ad aver occupato una delle posizioni più eminenti del Mossad, come vicecapo del Consiglio di sicurezza nazionale e capo della Divisione ricerche dell’intelligence israeliana. Esperta di terrorismo, si è occupata del «desk» Iran e Hezbollah, prima…

Read more →
07
Nov

La resa dei conti in Arabia porta il greggio ai massimi – Il trono di spade e i petrodollari

Il copione non è nuovo ma l’intreccio è sempre appassionante, fa scrivere fiumi d’inchiostro e agita i mercati portando i prezzi del greggio ai massimi da due anni e mezzo. Nei regimi mediorientali quando le cose non vanno bene, dentro e fuori, scattano le “campagne anti-corruzione” o di “rettifica” per far fuori gli oppositori interni dell’uomo forte del momento e lanciare un messaggio all’esterno. E quello che accade in Arabia…

Read more →
03
Nov

The Bin Laden files – La Cia pubblica i file di Bin Laden per provare i rapporti Iran-al Qaida

A gennaio la direzione della National Intelligence – Dni, l’organismo che si occupa di coordinare tutte le agenzie di spionaggioamericane-annunciò la pubblicazione su internet dell’ultima parte dei documenti trovati nel covo di Osama bin Laden ad Abbottabad, in Pakistan, nel 2010. Erano poche centinaia, passarono inosservati. La direzione aveva fino ad allora avuto il ruolo più importante nella declassificazione di quei documenti, vale a dire nel processo in cui l’intelligence…

Read more →
21
Ott

Russia: armi e geopolitica, cosa si aspetta Mosca da re Salman

Con l’incontro con il presidente Vladimir Putin, la prima visita in Russia del re saudita Salman bin Abdelaziz, atterrato ieri sera all’aeroporto Vnukovo-2 di Mosca con la sua delegazione di oltre mille persone, accolta dal vice premier Dmitri Rogozin e dal vice ministro degli Esteri Mikhail Bogdanov. In precedenza, sia il ministero degli Esteri che il Cremlino non hanno nascosto entusiasmo per l’evento: il capo della diplomazia di Mosca, Serghei Lavrov, lo ha definito “epocale”; la presidente del Consiglio…

Read more →
29
Ago

Nomine imbarazzanti: ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder assunto da Rosneft

FRANCIA E RUSSIA FANNO SHOPPING NEL MONDO, MENTRE GLI USA SI ALLARGANO AD EST, L’ITALIA ESTROMESSA DAI RAPPORTI COMMERCIALI CON LA RUSSIA FAVORISCE LA GERMANIA CHE OPERA IN BARBA ALLE SANZIONI. I tempi cambiano. La leadership tedesca solo fino a pochi mesi fa puntava il dito contro la Russia, indicandola come un pericolo per il mondo. Oggi addirittura ci si ritrova un ex cancelliere in un’azienda strategica nazionale russa, con…

Read more →
16
Ago

Iran-Turchia: Teheran, verso accordo per sicurezza frontiere

Portavoce Pasdaran, rafforzerà lotta al terrorismo L’Iran sta lavorando a un accordo con la Turchia per garantire la sicurezza dei confini comuni e rafforzare la lotta al terrorismo. Lo ha riferito il capo della Relazioni pubbliche del Corpo delle guardie della Rivoluzione islamica (Irgc), generale Ramezan Sharif. “Negli ultimi anni i gruppi terroristici hanno creato instabilità lungo i confini tra Iran e Turchia – ha detto Sharif – soprattutto nella…

Read more →