Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
israele – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
06
Feb

Bibi “caccia” Soros da Israele

Forse è arrivato il momento per la sinistra italiana di revisionare le teorie sull’immigrazione di massa e di scollegarle dal fenomeno delle discriminazioni etniche che poco hanno a che vedere con i piani orditi da soggetti internazionali che mirano a destabilizzare determinate nazioni per trarre benefici economici e d’investimento. Distruggere per ricreare, il motto al quale si sono ispirati i Clinton ed Obama per le varie guerre insensate che hanno…

Read more →
05
Feb

I diari segreti di Arafat svelano un retroscena sull’Achille Lauro

I diari segreti di Arafat. Diciannove volumi in cui il leader dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina ha scritto informazioni riservate, trame politiche e giochi di potere dal 1985 al 2004, anno della sua morte. Volumi che sono stati scoperti dall’Espresso, in cui emergono, fra l’altro, retroscena che riguardano il rapporto fra l’Olp e l’Italia,… via I diari segreti di Arafat svelano un retroscena sull’Achille Lauro — Progetto Dreyfus

Read more →
25
Gen

Il folle progetto europeo della globalizzazione tedesca di matrice islamico-cinese segna il suo declino a Davos

Deutschland First: La Merkel si oppone con tutte le forze al protezionismo Americano consapevole del fatto che la potenza economico-industriale tedesca è basata principalmente sull’export e la distribuzione del surplus commerciale, ragion per cui condivide con la Cina la teoria della globalizzazione di comodo che copre gli interessi di nazioni a forte caratterizzazione industriale, penalizzando le altre diverse economie dell’eurozona che hanno invece la funzione di meri “consumatori” come ad…

Read more →
12
Gen

Italia sostiene la Repubblica Islamica dell’Iran con un Piano da 5 miliardi

Iran-Italia, via all’accordo di sviluppo da 5 miliardi. Seguendo Cina, Corea del Sud, Austria e Danimarca anche l’Italia è pronta a fornire finanziamenti bancari all’Iran dopo l’accordo sul nucleare che ha portato alla fine dell’embargo. Ieri a Roma il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e il vice ministro iraniano, Mohammad Khazaee, hanno siglato un intesa che, attraverso Invitalia mette a disposizione delle banche iraniane 5 miliardi di dollari per finanziare…

Read more →
02
Gen

La non-politica di un non-paese. Perchè i democratici europei promuovono manifestazioni antifasciste e votano contro Israele all’ONU?

ALLA CINA INTERESSA LA CONQUISTA ECONOMICA, ALL’ISLAM QUELLA SOCIALE La maggior parte delle pesanti contraddizioni della politica contemporanea nascono da una profonda ignoranza storica e dalla mancanza di una strategia di medio-lungo periodo che consenta di pianificare la condotta strategica di governo, questo avvantaggia le aggressive economie asiatiche che non si può escludere abbiano già fatto accordi sotto banco su reciproci interessi con gli Stati Islamici in Europa.  Link Appronfimento:…

Read more →
20
Dic

La riscossa del condottiero Erdogan che guida i musulmani contro Israele

Il leader turco ha gestito in prima persona la risposta alla svolta americana Personaggio Recep Tayyip Erdoğan con la decisione di riconoscere Gerusalemme est capitale della Palestina, corona un sogno che covava da tempo: ergersi a leader indiscusso della causa e soprattutto a condottiero del mondo islamico. Dove la Città Santa appare quasi più un mezzo per coronare un fine. Il Capo di Stato di Ankara ha sempre avuto un…

Read more →
12
Dic

Israele, un’economia a prova di guerra

Dal 2006 a oggi il Paese ha dimostrato di essere resistente alle crisi come nessun altro al mondo Israele, un’economia a prova di guerra I PUNTI DI FORZA La capacità di adattamento del settore hi-tech e l’efficienza dell’esercito hanno sempre protetto il business dagli shock. Unica eccezione il turismo  Guerre e rivolte mettono in ginocchio l’economia di ogni Stato? Non per Israele. Forse nessun Paese al mondo ha dimostrato, anche…

Read more →
05
Dic

Resistenza irachena combatterà al fianco di Hezbollah

Si rinsalda sempre di più il coordinamento tra i vari movimenti all’interno dell’Asse della Resistenza in Medio Oriente. Lo sceicco Akram al-Kaabi, leader di Hezbollah al-Nujaba, tra i più importanti movimenti della Resistenza irachena di Hashd al-Shaabi, ha annunciato che aiuterà il gruppo della Resistenza libanese Hezbollah, in caso di attacco da parte di Israele. “Saremo parte del sistema di difesa contro il regime sionista in caso di eventuali attacchi…

Read more →
10
Nov

La politica estera M5s? Una maionese impazzita

RELAZIONI INTERNAZIONALI DIFFICILI La politica estera M5s? Una maionese impazzita: il movimento corteggia Russia e Venezuela, ha rotto con Israele e prova ad accreditarsi in USA MISSIONE A WASHINGTON GEMELLAGGIO PETROLIFERO Di Maio prepara la trasferta in America: “Gli Stati Uniti sono il nostro primo alleato” II lucano Petrocelli è il satrapo dei rapporti con l’Azerbaijan La politica estera è uno dei tanti rebus del grillismo. Uno strambo rompicapo, dove…

Read more →
24
Ott

Come Israele sostiene l’innovazione: il ruolo dell’Israel Innovation Authority

Come Israele sostiene l’innovazione: il ruolo dell’Israel Innovation Authority. Israele da sempre sostiene materialmente e moralmente i suoi scienziati e ricercatori. Lo Stato ha messo a punto e attuato politiche nazionali che l’hanno reso leader mondiale nel settore dell’high-tech e dell’innovazione. Nell’ambito di un nuovo programma, l’Israel Innovation Authority, (l’Autorità che si occupa di innovazione) per incoraggiare l’innovazione, ha scelto cinque società che opereranno in laboratori ad hoc per aiutare gli imprenditori tecnologici…

Read more →