Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_search() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_where() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_fields() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298

Warning: Parameter 2 to SyndicationDataQueries::posts_request() expected to be a reference, value given in /homepages/36/d670866145/htdocs/clickandbuilds/IridiumDefence/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
usa – IDS SYSTEMS

Blog

Our Latest Blog Posts
05
Feb

I DEBITI DELLE FAMIGLIE ITALIANE. E QUELLI DELLE ALTRE

“Ripetete in coro: avete vissuto al di sopra delle Vs possibilità,avete vissuto al di sopra delle Vs possibilità #avanti #riforme #austerità #tasse #Equita Cesare Maria Ortis (MB: per questo Merkel e Macron, tramite BCE, puntano a portar via i risparmi degli italiani: ne abbiamo “troppi” in banca, pagateci i debiti pubblici) L’articolo I DEBITI… via I DEBITI DELLE FAMIGLIE ITALIANE. E QUELLI DELLE ALTRE — Blondet & Friends

Read more →
25
Gen

Il folle progetto europeo della globalizzazione tedesca di matrice islamico-cinese segna il suo declino a Davos

Deutschland First: La Merkel si oppone con tutte le forze al protezionismo Americano consapevole del fatto che la potenza economico-industriale tedesca è basata principalmente sull’export e la distribuzione del surplus commerciale, ragion per cui condivide con la Cina la teoria della globalizzazione di comodo che copre gli interessi di nazioni a forte caratterizzazione industriale, penalizzando le altre diverse economie dell’eurozona che hanno invece la funzione di meri “consumatori” come ad…

Read more →
23
Gen

Cos’è la rete Haqqani, uno dei gruppi terroristici più letali al mondo?

Quando l’amministrazione Trump annunciò che stava sospendendo gli aiuti militari in Pakistan fino a quando il paese avesse intrapreso azioni più incisive contro le organizzazioni terroristiche che hanno preso di mira obiettivi americani, uno dei gruppi chiamati in causa era quello di Haqqani. Rispetto ad altri gruppi estremisti più noti, risulta infatti meno conosciuto, ma non per questo meno letale. Chi è Haqqani? Qual è la rete? E quali sono…

Read more →
16
Gen

Ex Agente della CIA: il Deep State è “terrorizzato” da Trump, “vogliono farlo fuori”

Il presidente non può essere controllato e sta combattendo contro il governo ombra, afferma il denunciante Il Deep State Americano è scosso quotidianamente dagli attacchi portati a segno dal Presidente Trump. Nella battaglia in corso, Il Deep State che controlla la maggior parte dei media USA sta rispondendo mediante l’ordine di attaccare mediaticamente il Presidente in carica con ogni mezzo possibile. Secondo l’ex alto ufficiale della CIA Kevin Shipp. “Donald…

Read more →
12
Gen

Ombre su twitter: sta spiando il telefono di Trump

Gli interrogativi sono sorti a seguito della diffusione del video di Project Veritas. La rivelazione che i dipendenti di Twitter possono leggere i messaggi privati ​​di tutti ha spinto alcuni a chiedersi se i dipendenti cd. “anti-Trump” ovvero che provano risentimenti per posizioni politiche avverse, potrebbero divulgare informazioni riservate dall’account del presidente. Prima di oggi, Project Veritas ha lanciato un nuovo video in cui Clay Haynes, un ingegnere senior della…

Read more →
11
Gen

L’Australia lancia l’allarame agli USA: impronte Cinesi ovunque. Il pericolo corrente per le elezioni in Italia.

Le impronte cinesi sono ovunque Un passaggio poco noto nella strategia di sicurezza nazionale dell’amministrazione Trump, pubblicato lo scorso mese, prevedeva una nuova spinta per combattere le operazioni di influenza cinesi che interessano università americane, gruppi di riflessione, studi cinematografici e organizzazioni di notizie. Le indagini del Congresso e dell’FBI sull’ingerenza russa nella campagna presidenziale del 2016 non saranno influenzate dall’ulteriore focus sulla Cina, dicono i funzionari. Invece, l’obiettivo è…

Read more →
08
Gen

Partnership Russia-Cina: centrali nucleari galleggianti per la conquista delle nuove rotte polari

Centrali nucleari galleggianti nelle acque più contese del mondo: il piano della Cina è un motivo di preoccupazione. Due aziende di Stato cinesi stanno lavorando a progetti di piccole centrali nucleari destinate a essere installate su piattaforme o navi per fornire energia elettrica a infrastrutture isolate come le piattaforme di trivellazione in alto mare, ma anche militari, dal momento che la Cina afferma la propria presenza nel Mar cinese del…

Read more →
08
Gen

Le tre potenze duellano tra i ghiacci: Cina, Russia e Usa verso le rotte del Nord È cominciata la grande guerra dell`Artico

Mosca potenzia le linee ferroviarie per collegare il Mar Bianco agli Urali Pechino ha investito più di tutti: 89,2 miliardi dal 2012 al 2017 Le restrizioni alle esplorazioni petrolifere in Alaska per motivi di tutela ambientale e la perdita di interesse geostrategico del Polo Nord da parte dell’amministrazione di Barack Obama hanno lasciato l’America indietro rispetto ad attori vecchi e nuovi. Le tre potenze duellano tra i ghiacci. Una piattaforma…

Read more →
05
Gen

Guerra Economica: Petrodollari al capolinea? La Cina ridisegna il mercato futures, ma incognite restano

Petrodollari sotto attacco in Cina, dove nascerà a giorni un mercato dei futures per comprare greggio in yuan. Siamo alla fine di un’epoca? Dal 18 gennaio, il mercato dei futures sul petrolio sarà sconvolto da una novità a dir poco esplosiva, anche se i suoi effetti si vedranno probabilmente nel tempo. Lo Shanghai International Energy Index, una unità dello Shanghai Futures Exchange e la cui sigla è INE, consentirà agli…

Read more →
05
Gen

Guerra Economica: Petrodollari al capolinea? La Cina ridisegna il mercato futures, ma incognite restano

Petrodollari sotto attacco in Cina, dove nascerà a giorni un mercato dei futures per comprare greggio in yuan. Siamo alla fine di un’epoca? Dal 18 gennaio, il mercato dei futures sul petrolio sarà sconvolto da una novità a dir poco esplosiva, anche se i suoi effetti si vedranno probabilmente nel tempo. Lo Shanghai International Energy Index, una unità dello Shanghai Futures Exchange e la cui sigla è INE, consentirà agli…

Read more →
1 2 3 5